Informazioni sui controlli doganali e di immigrazione

Qui di seguito forniamo alcuni link che le possono essere utili per avere informazioni sui controlli doganali e di immigrazione.

Canada

Stati Uniti d'America

NEXUS

Il programma NEXUS è stato realizzato per sveltire i controlli doganali per viaggiatori a basso rischio e pre-approvati che si rechino in Canada e negli Stati Uniti. Ulteriori informazioni sul programma NexusSi apre in una nuova finestra

Paesi dell'Unione Europea

I passeggeri che viaggiano verso i paesi aderenti all'Unione Europea (EU) devono tenere in considerazione le severe restrizioni che riguardano l'importazione di prodotti soggetti a restrizioni come carni e latticini per consumo personale.
È ammesso l'ingresso nella UE di alcuni tipi di carni e prodotti caseari, per es. prodotti in polvere per la prima infanzia, omogeneizzati per neonati e prodotti alimentari speciali necessari per ragioni mediche, a condizione che:

  • Il prodotto non richieda refrigerazione prima del consumo;
  • si tratti di un prodotto con marchio commerciale registrato o marchio proprietario;
  • la confezione sia integra.

I passeggeri che desiderano introdurre in un Paese della UE altri tipi di carni o prodotti caseari devono:

  • ottenere, prima della partenza, tutta la documentazione necessaria dai servizi di controllo veterinario e alimentare del Paese dal quale provengono (la documentazione deve attestare che tali prodotti sono conformi a tutte le norme richieste per l’importazione nei Paesi UE);
  • dichiarare tutti i prodotti alimentari suddetti e presentare la relativa documentazione all’arrivo in un posto di frontiera UE autorizzato a svolgere controlli veterinari.

Tutte le carni e i prodotti caseari che non risultino conformi ai regolamenti vigenti saranno sequestrati e smaltiti presso il posto di frontiera UE autorizzato a svolgere tali controlli. L'omessa denuncia di eventuali carni e di prodotti caseari può comportare l’applicazione di sanzioni pecuniarie o l’avvio di procedimenti penali.