Truffe telefoniche e per e-mail

Truffe telefoniche e per e-mail

Le truffe per e-mail (phishing) e per telefono (vishing) vengono utilizzate comunemente da truffatori che cercano di ottenere dati personali dalle proprie vittime, utilizzandoli per sottrarre fondi dai loro conti bancari, utilizzare le loro carte di credito o aprire nuovi conti bancari a loro nome.

Truffe per e-mail (Phishing)

Il Phishing è un metodo truffaldino per inviare e-mail false ma che appaiono reali. Spesso queste e-mail false comprendono:

  • uno stemma dell'azienda che sembra vero,
  • una falsa affermazione riguardante un suo conto e
  • un link o un pulsante che, se premuto, la porta in una sito web falso che imita quello vero di una legittima azienda.

Se dovesse ricevere un'e-mail che afferma di provenire da Air Canada o Aeroplan e che lei ritiene sia fraudolenta non risponda e non faccia clic su nessun link né apra nessun allegato inviato assieme al messaggio. Consulti la sezione "Denunce" riportata di seguito

Truffe per telefono (Vishing)

Nelle truffe telefoniche, di solito si riceve una telefonata, spesso generata da un computer, nel quale le viene comunicato di aver vinto un viaggio, una vacanza o un altro tipo di premio da parte di Air Canada, o di un'altra rinomata compagnia. Alla vittima viene poi chiesto di fornire il numero della sua carta di credito e/o altri dati personali.

Questi tipi di telefonate sono truffe, perché Air Canada non effettua nessun tipo di attività promozionale per telefono.

Denunciare un'e-mail o una telefonata sospetta

Air Canada coopera con la Gendarmeria Reale Canadese (RCMP) per le indagini su tutti i tipi di truffe che coinvolgono il proprio nome. Può anche denunciare e-mail e telefonate sospette al Centro canadese Antifrode Si apre in una nuova finestra.

Se ha risposto a un'e-mail sospetta, ha rilasciato dati personali o le sono stati sottratti soldi, chiami il Centro Canadese Antifrode al numero 1-888-495-8501.

Può anche notificarlo ad Air Canada inoltrando il messaggio e-mail a: phishing.hameconnage@aircanada.ca.

Domande frequenti

Seguono alcune fra le domande più frequenti che vengono poste in merito ad e-mail e telefonate fraudolenti:

Se riceve un'e-mail che la ringrazia per un acquisto che non ha fatto e la invita a fare clic su un link o le chiede di aggiornare i suoi dati personali per un motivo qualsiasi:

  1. Non risponda all'e-mail, non faccia clic sul link visualizzato e non apra nessun allegato contenuto nell'e-mail.
  2. Denunci le e-mail sospette al Centro Canadese Antifrode Si apre in una nuova finestra.
  3. Se ha risposto all'e-mail, ha rilasciato dati personali o le sono stati sottratti soldi, chiami il Centro Canadese Antifrode al numero 1-888-495-8501.

Lo comunichi ad Air Canada inoltrando il messaggio e-mail a: phishing.hameconnage@aircanada.ca.

Se crede di aver risposto a un'e-mail fraudolenta e ha fornito dati sul suo account Aeroplan, modifichi immediatamente la password del suo account. Ecco come:

  1. Vada direttamente su aircanada.com (non faccia mai clic su un link inserito nell'e-mail)
  2. Effettui il login inserendo il suo numero Aeroplan e la password
  3. Faccia clic su My Profile (Il mio Profilo) nella parte in alto a destra dell'intestazione della schermata di aircanada.com,
  4. Faccia clic su Password Management (Gestione Password) nel menu a sinistra.

Subito dopo aver modificato la password chiami Aeroplan al numero seguente: 1-800-361-5373.

“Phishing" è una delle forme più comuni di frode tramite e-mail. Avviene quando il frodatore invia un falso messaggio e-mail che sembra provenire da un'azienda legittima, allo scopo di ottenere dati personali e/o finanziaria dalla vittima. Una tipica e-mail di phishing invita il destinatario a fare clic su un link contenuto nel messaggio, che rimanda a un finto sito web che imita il sito vero dell'azienda in questione. Una volta giunto nel finto sito web, alla vittima viene chiesto di fornire dati personali (ad esempio il numero della carta di credito o le informazioni sul suo conto bancario o altro tipo di account) che vengono usati successivamente per commettere la truffa. A volte un'e-mail di phishing chiede al destinatario di rispondere fornendo vari dettagli personali o può avere un allegato che può contenere potenziali virus elettronici.

Per esempio, dopo aver fatto clic su un link o un allegato all'e-mail la vittima viene portata in un falso sito aircanada.com o aeroplan.com, effettua il login nella pagina dono sono visualizzati i campi del numero account e della password in modo da raccogliere questi dati in modo truffaldino.

Air Canada non invia ai suoi clienti e-mail nelle quali chiede loro di trasmettere dati personali con un'e-mail di ritorno.

Air Canada esamina tutte le e-mail che i clienti ci sottopongono quando credono che si tratti di messaggi truffaldini.

Inoltre vengono prese misure appropriate per impedire che i truffatori possano introdursi nel sistema computerizzato di Air Canada. Ecco perché cercano di ottenere il suo numero di account e la sua password e altri suoi dati personali attraverso il phishing anziché tentare di introdursi nel nostro sistema.

Il sito web aircanada.com è sicuro e i suoi dati personali rimarranno riservati.

I truffatori possono aver ottenuto il suo indirizzo e-mail da una varietà di fonti.

  • Possono aver usato una mailing-list di spam nella quale è inserito il suo indirizzo, con o senza il suo consenso. Alcune di queste liste vengono create da immissioni fatte per partecipare a concorsi online. Si accerti sempre della serietà di un'azienda prima di partecipare a un suo concorso online.
  • Potrebbero aver ottenuto il suo indirizzo e-mail tramite uno spyware installato a sua insaputa nel suo PC. Si accerti che il suo computer sia protetto contro lo spyware.
  • Possono aver creato centinaia di migliaia di indirizzi e-mail abbinando nomi e cognomi a caso con domini conosciuti e, per puro caso, una di queste combinazioni corrisponde al suo indirizzo e-mail.

Una volta che un truffatore scopre un indirizzo e-mail che funziona, è tentato di inviare messaggi ripetutamente a quell'indirizzo.

Anche se il phishing è generalmente associato alle e-mail, alcuni criminali informatici usano anche il telefono. In questi casi il truffatore chiama la vittima e si qualifica come un dipendente di un istituto finanziario, un investigatore o un funzionario di polizia.

Deve essere estremamente prudente, perché i truffatori usano i colori e i marchi di siti web legittimi per fare in modo che le loro e-mail fasulle sembrino realistiche.

Non parta dal presupposto di poter riconoscere un'e-mail truffaldina a prima vista. Ai primordi del phishing le e-mail fasulle erano scritte male e con impaginazione amatoriale, ma oggi sono molto più perfezionate e dall'aspetto professionale.

Per distinguere un'e-mail di phishing da una legittima, legga con attenzione il messaggio, invece che alle misure di sicurezza allegate. Molte volte questi loghi, firme, elementi di sicurezza e sfondi sono contraffatti in modo da sembrare identici agli originali.

Se riceve un'e-mail che ritiene fraudolenta, ce la inoltri all'indirizzo: phishing.hameconnage@aircanada.ca.

No. Vengono prese misure appropriate per impedire che i truffatori possano introdursi nel sistema computerizzato di Air Canada. Ecco perché cercano di ottenere il suo numero di account e la sua password e altri suoi dati personali attraverso il phishing anziché tentare di introdursi nel nostro sistema.

Il sito web aircanada.com è sicuro e i suoi dati personali rimarranno riservati.

Purtroppo è possibile che riceva di tanto in tanto e-mail fraudolente che sembrano inviate da Air Canada o da altre compagnie.
Il modo migliore per proteggersi è di rimanere vigili:

  • Non risponda mai a un'e-mail che le chiede dati personali, indipendentemente da chi l'ha inviata.
  • Non apra mai allegati alle e-mail se non conosce il mittente.
  • Controlli se c'è il simbolo di un lucchetto nella barra di stato del suo browser, a indicare che si trova in un ambiente online sicuro. Si accerti anche che l'indirizzo visualizzato abbia una "s" nella sigla "https". Dovrebbe anche essere in grado di visualizzare i certificati digitali del sito facendo un doppio clic nel piccolo simbolo del lucchetto che si trova nella barra di stato del suo browser.

Si accerti anche che il suo computer sia adeguatamente protetto da un adeguato sistema antivirus.

  • Installi tutti gli aggiornamenti disponibili di tutti i software di sicurezza che possiede.
  • Installi una versione di software antivirus che effettui gli aggiornamenti in modo automatico.
  • Installi un software antispyware.
  • Installi un software antispam.

Una volta che un truffatore abbia ottenuto il suo numero Aeroplan e la relativa password può accedere al suo account e usare le sue miglia per effettuare viaggi, attività e acquisti, donazioni o trasferimenti.